Biblioteca Statale
Stelio Crise di Trieste

Ministero dei Beni e delle Attivitą Culturali e del Turismo
Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali

home -> sale per eventi

Bibliografia di Stelio Crise

  • La Biblioteca Generale dell’università, «Umana: panorama di vita contemporanea», v. 7, n. 1-8 gennaio-agosto 1958, p. 81.
  • Per una Biblioteca Statale a Trieste, in: Biblioteche triestine, a cura di Stelio Crise della Soprintendenza bibliografica per il Veneto orientale e la Venezia Giulia, Biblioteca di “Sollecitazioni”, vol. 3, Roma 1959, p. 131.
  • Il bibliotecario curioso, a cura dell’AIB sezione del Veneto orientale e della Venezia Giulia, “Sollecitazioni”, vol. 1, Venezia 1959.
  • Echi e commenti, in: Messaggio della Biblioteca del popolo di Trieste, Soprintendenza per il Veneto orientale e la Venezia Giulia, Udine 1959, pp. 13-14.
  • Suggestione da Lunik, «Umana», n. 10-12, anno VIII, 1959, pp. 6-11.
  • Di un patetico saggio di caratteri tipografici, in: Scritti vari dedicati a Marino Parenti per il suo sessantesimo anniversario, Firenze 1960, pp. 151-156.
  • Absender: James Joyce, «Letteratura». gennaio-febbraio 1961, pp. 81-86.
  • Il bibliobus della Biblioteca del Popolo di Trieste a Capodistria e a Pirano, «Lettere Venete», A. 2, n. 5/6, gennaio-giugno 1962, pp. 75-77.
  • Biblioteche slovene: un mondo da studiare, «Lettere venete», A. 2, n. 7/8, luglio-dicembre 1962, pp. 104-107.
  • Notizia bio-bibliografica, a cura di Stelio Crise in: 12 poesie di Biagio Marin, a cura di G. B. Pighi, Milano 1962, già pubblicato in: «Il Verri», n. 5, ottobre 1961.
  • Joyce e Trieste - in margine a una mostra, «Accademia e Biblioteche d’Italia», n. 5, 1961, pp. 2-16.
  • Un amabile dono, «Trieste», n. 55, maggio-giugno 1963, p. 32.
  • Un libro di racconti del console Vošnjak, «Trieste», n. 57, settembre-ottobre 1963, pp. 19-21.
  • Nel quinto centenario della morte di Pio II, 7 opuscoli dattiloscritti a cura di Stelio Crise, Trieste 1964.
  • Una nota bio-bibliografica su Biagio Marin, in: Omaggio al poeta Biagio Marin, scritti di Guido Devescovi, Alma Delpin, Stelio Crise (con due racconti e dieci poesie inedite di Biagio Marin), Gorizia 1965, già pubblicato in: «Studi goriziani», n. 38, luglio-dicembre 1965), pp. 63-65.
  • Discorso introduttivo, in: Il Carso non è più un inferno di Giuseppe Ungaretti, Milano 1966, pp. 18-27.
  • Una azzurra minestra di fagioli (con lo pseudonimo Ethel Krische von Babenberg),           con i disegni di Livio Schiozzi, Trieste 1967; nuova edizione, con disegni di Claudia Melotti, Trieste 1996.
  • Presentazione, in: L’umile Carso di Alfonso Mottola e Licia Ruzzier, Trieste 1967, pp. 9-25.
  • Epiphanies & Phadographs, Joyce e Trieste. Con un album joyciano, Milano 1967; seconda edizione (con un “addio dell’editore” di Vanni Scheiwiller), ivi 1994.
    Stendhal per diletto, «Trieste», n. 78, novembre-dicembre 1967, pp. 12-13.
  • Un gallo per Esculapio, in: Piazzetta Stendhal 1 di Bruno Pincherle, Milano 1968.
    Humus triestino dell’opera di James Joyce, «Umana», n. 10-12, dicembre 1969, pp. 26-28.
  • Ahab, Pizdrool, Quark, «James Joyce Quaterly», v. 7, n. 1, The University of Tulsa, Oklahoma, 1969, pp. 65-69.
  • Trieste, invenzione della mia anima, «Settanta», dicembre 1970, pp. 56-59.
  • Venerina Venusta: decesso ed esequie, in: «Scrittori Giuliani», prose e poesie raccolte da Marcello Fraulini, quaderno decimo e undicesimo, Trieste 1971, pp. 21-25.
  • James eats jams, «Umana», n. 5-8, maggio-settembre 1971, pp. 26-27.
  • Catalogo della mostra And Trieste, ah Trieste, Milano 1971.
    Sottile dramma di anime tormentate, Presentazione di L’uomo malato di Silvio Benco, «Sipario», n. 333, febbraio 1974, pp. 60-61.
  • Carlo Michelstaedter “a ferri corti con la vita”, «L’Europa letteraria e artistica», gennaio 1975, pp. 103-106.
  • Le battaglie sul Don (1942) nelle lettere di Paolo Belli (note storico-militari), Trieste 1976.
  • Una lettera (pelempempè pelempempù), in: Quaderno di Dino Tamburini, Trieste 1976.
  • Primo anniversario della scomparsa di Manlio Malabotta, in «Atti e Memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria», v. XXIV della nuova serie – LXXVI della Raccolta, 1976, pp. 293-295.
  • Solecchio sull’onore-riflessioni di S.C., “I libretti di Mal’aria”, n. 264, Pisa 1978.
    Conoscere Svevo, introduzione al catalogo della mostra bibliografica a cura di Archimede Crozzoli (Castello di S. Giusto, 21 luglio-31 agosto 1979), Trieste 1979.
    Lettera da Parigi / Il fiume rosso e altre ombre, «Nuova Rivista Europea», anno IV, n. 15, gennaio-febbraio 1980, pp. 110-118.
  • Satta, triestino d’onore, e altre presenze di legittima triestinità, «Nuova Rivista Europea», n. 19-20, ottobre-dicembre 1980, pp. 112-125.
  • Introduzione al Quaderno II di Dino Tamburini, Trieste 1980.
  • Commentario a È tornato Joyce. Iconografia triestina per Zois (illustrazioni di Bruno Chersicla, prefazione di Giancarlo Vigorelli), Milano 1982.
  • Il triestino James Joyce, in: Il ritorno di Joyce, Atti delle giornate celebrative (a c. del Comitato per l’Anno joyciano), Trieste 1982, pp. 85-99.
  • Incontro a Santa Chiara, Verona 1983.
  • La voce di Bruno Pincherle, in: Lo stendhalesco dottor Pincherle, Milano 1984, pp. 33-36.
  • Breve contributo alla nozione di capacità ed esercizio dell’attività intellettiva, «Il banco di lettura», n. 2, 1987, pp. 9-11.
  • Ricordo profano del professor Coletti, in: Luigi Coletti letterato e storico, Atti del convegno di studi nel centenario della nascita (Treviso, 30.10.86), «Quaderni di studi trevisani», Treviso 1987, pp. 19-22.
  • Un aneddoto in forma di racconto, in: La personalità e l’opera di Marcello Mascherini, Atti del convegno (a c. dell’Università degli Studi di Trieste), Trieste 1988, pp. 69-72.
  • Richiamo affettuoso, in: Una patetica poesia di Manlio Malabotta e un disegno di Paolo Belli triestini alteri, “I libretti di Mal’aria”, n. 456, dicembre 1989.
  • Una nota di S.C., in: Araby di James Joyce (trad. di Amalia Popper), Empoli 1991.
  • Scritti, a cura di Elvio Guagnini, Trieste 1995.
  • Appunti per la storia dell’Università di Trieste (dattiloscritto inedito depositato presso la Biblioteca della Facoltà di architettura dell’Università degli Studi di Trieste), s.d.

 

Tratto dal volume “Stelio Crise. Relazioni e corrispondenze”, a cura di Stefano Crise. Trieste, Comunicarte, 2011. Per gentile concessione dell’editore.